Cart

Robbia – Manjishta – Le Erbe di Janas

7,50

  SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 49€

Disponibile

Confronta
Formato: 100grBrand: Le Erbe di Janas
Share this product

Descrizione

Tonalità: Rosso acceso
Confezione: bustina interna in plastica riciclabile, scatolina esterna in carta FSC
Certificazioni: Vegan ok – Biologico (SOCERT – 100% BIO)
Qualità: testata ai metalli pesanti (Nichel, Cromo, Cadmio, Piombo, Cobalto, Antimonio, Arsenico, Mercurio) – Carica batterica abbattuta

La Robbia Indiana è una pianta rampicante della famiglia delle Rubiaceae; dalla sua radice si ricava un Colorante naturale Rosso. È conosciuta anche con il nome di Garanza, o con il nome Manjistha, in Ayurveda. Favorisce la guarigione dei tessuti cutanei danneggiati da lesioni o infezioni. Disintossica e nutre allo stesso tempo.
La Manjistha in polvere è comunemente utilizzata per contribuire a schiarire le macchie scure della pelle ed altri tipi di discromie. Usare la polvere di manjistha in combinazione con polvere di Rosa Damascena per fare un impacco curativo e rinfrescante.

CAPELLI: Sul cuoio capelluto ha effetto purificante e rende i capelli lucidi e morbidi. Rinforza i tessuti e protegge dal prurito.
NOTE TINTORIE: Adatta per ottenere toni Rosso acceso. È possibile variare la tonalità agendo sul pH dell’ambiente in cui prepariamo la polvere: aggiungendo del succo di limone e lasciando ossidare la Robbia per almeno 12 ore si ottengono tonalità più calde, mentre aggiungendo un cucchiaino di bicarbonato si otterranno tonalità più fredde.
Il potere tintorio della Robbia non è altissimo e non è permanente; per questo si può anche miscelare all’Hennè, variando le percentuali per ottenere toni ramati molto caldi.
Consigliata ai capelli biondi e castano molto chiaro per ottenere toni biondi, dorati o caldi. Aggiungendo Curcuma o Rabarbaro si otterranno invece tonalità aranciate. In combinazione con la Cassia è utile per ravvivare i toni biondi.

PELLE: Oltre alle proprietà tintorie, la Robbia è utile sulla pelle affetta da dermatite, psoriasi, vitiligine, acne o eczema. Inoltre tende a rendere il colorito del viso più omogeneo, eliminando le imperfezioni e compattando l’incarnato.

STORIA e CURIOSITÀ: il suo nome in sanscrito è Manjishta. In Ayurveda è considerata il principale rimedio per purificare l’organismo dalle tossine.

MODO D'USO

Mescolare la polvere con acqua bollente, fino ad ottenere una pasta della consistenza di uno yogurt per toni accesi, o più liquida per colorazioni blande. Lasciar macerare 15 minuti ben coperta, quindi applicare la pasta su capelli asciutti. Aggiungere eventuali altre Erbe per un effetto sinergico. Lasciare in posa almeno 2 ore come impacco tintorio. Un ultimo risciacquo con acqua e aceto aiuta a mantenere la chioma lucida e morbida. Come maschera viso mischiare con Erbe e/o Argille per evitare spiacevoli cromatismi. Lasciare in posa 10 minuti senza far seccare la maschera, ma mantenere la pelle umida erogando acqua o Acque Floreali.
Evitare il contatto con occhi e bocca.

INCI

Rubia cordifolia root powder

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Robbia – Manjishta – Le Erbe di Janas”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *